13 Dicembre 2019
[]
news
percorso: Home > news > Novi Ligure

A Novi Ligure la premiazione dell'atleta e dirigente sportivo dell'anno

18-12-2018 11:27 - Novi Ligure
Presso il Salone di rappresentanza del Comune di Novi Ligure alla presenza del Signori. Sindaco Rocchino Muliere, Assessore allo Sport Stefano Gabriele, al Delegato CONI di Alessandria Bruna Balossino, al Presidente dell'UNVS Francesco Melone e del direttivo al completo.
Si conclude con questa premiazione la stagione 2018 per la sezione di Novi Ligure dei Veterani dello Sport, dopo una breve introduzione del suo Presidente Melone illustrando in grande linee la funzione di codesta associazione benemerita, ha preso la parola il Sindaco deve ha ribadito il grande impegno che l'UNVS svolge in città e nel rimarcare ancora una volta le scelte cadute sui premiati i quali hanno con la loro presenza e l'appartenenza dalle rispettive società portano per tutta la penisola il none di Novi Ligure, il saluto della Delegata CONI che anche Ella ha apprezzato la scelta caduta sui due personaggi che riceveranno l'ambito premio UNVS che da oltre 21 anni si svolge a Novi Ligure ricordando che il CONI Provinciale sarà sempre in prima linea per applaudire le scelte sempre avvenute da questa sezione nel ricercare i giovani che praticano qualsiasi disciplina sportiva e premiarli augurando loro un futuro da campioni, l'Assessore allo Sport ha sottolineato che l'Amministrazione del suo Assessorato, si impegnerà sempre nel fornire impianti idonee per ogni pratica sportiva, vedi oggi l'impegno per le società di calcio dell'impianto di calcio in erba sintetica, poi al moderna-mento del palazzetto dello sport.
Queste le motivazioni dei due premiati:
Premio Atleta dell'Anno 2018
XXI Edizione

Maria Esperanza Levis
Motivazione

Nata a Biella 25 anni fa, ha iniziato a giocare al calcio a 10 anni.
In forza alla squadra giovanile della Biellese è passata poi in qualità di attaccante al Cossato, in serie C e quindi al Torino in serie B.
Da tre anni fa parte della squadra della Novese e nello scorso campionato di serie B ha segnato 18 reti, confermandosi capocannoniere del girone.
Oggi possiamo affermare che la Novese femminile è in testa alla classifica grazie anche alle reti da lei segnate. A lei va anche il merito di aver rinunciato a tante offerte per rimanere nel team che l'ha lanciata.

Premio Dirigente Sportivo Anno 2018

Giuseppe Borsoi

Motivazione

Nato a Novi Ligure nel 1953, è stato Campione Italiano di kata cintura marron presso la Federazione Italiana Karate, fino ad arrivare, negli anni, al 5 dan cintura nera, con la partecipazione a manifestazioni anche internazionali.
Con un gruppo di amici ha costituito la Società sportiva, di cui è Presidente, denominata “Il Tempio del Karate”, la quale svolge la sua attività oltre che a Novi Ligure, dove è nata, anche ad Alessandria, a Tortona ed a Castellazzo Bormida, con la partecipazione di oltre 150 giovani dai 6 ai 18 anni e di 50 adulti.
Gli allievi seguiti dal maestro Borsoi e da istruttori e docenti ISEF si possono fregiare di ben otto titoli di Campione Italiano.
La Società “Il Tempio del Karate” ha organizzato nell'anno 2000 un Campionato Nazionale ed annualmente organizza a Novi Ligure il “Grand Prix di Karate”, giunto nel 2018 alla 16ª edizione, ed in Alessandria l'ottava edizione della Coppa Italia. È presente inoltre con i suoi allievi alle manifestazioni ed agli stages che si tengono in Piemonte e nelle confinanti Lombardia e Liguria.


Servizio fotografico - https://www.facebook.com/unvsnoviligure/


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata