23 Settembre 2020
news

A Torino la consulta regionale del Piemonte Valle d'Aosta

29-10-2018 10:55 - Delegazione Regionale
Si è aperta con un doveroso minuto di silenzio in memoria di Angelo Mello, recentemente scomparso e presidente della sezione di Casale, la Consulta Piemontese dei Veterani dello Sport. Pilotata dal delegato regionale Nino Muscarà, e con la partecipazione del vice presidente vicario nazionale Gianfranco Vergnano, l'assemblea si è svolta a Torino, sotto la regia organizzativa della sezione di casa presieduta da Marco Sgarbi. Tanti i punti in discussione, a cominciare dall'intenso dibattito scaturito in merito alla revisione dello Statuto UNVS che dovrà essere attuata definitivamente in occasione dell'Assemblea Nazionale di maggio 2019. Assemblea prevista nelle giornate del 24-25-26 maggio, che verrà organizzata proprio dal Piemonte nella suggestiva località di Stresa sulle rive dello splendido lago Maggiore. Il Piemonte sarà molto attivo anche dal punto di vista organizzativo, allestendo, o richiedendo l'effettuazione, di alcuni Campionati Nazionali UNVS in programma nel 2019. Hanno infatti avanzato le candidature le sezioni di Arona per il nuoto in acque libere, Asti per il golf, Novara per il ciclismo e calcio camminato, Torino per il tennis over 70 (presso il Circolo dei Canottieri sito nei dintorni di Ivrea e adiacente al lago Sirio, autentica chicca paesaggistica ndr.), mentre per lo sci (slalom e fondo) con ogni probabilità, sarà Omegna a chiedere la regia organizzativa. Da Novara è partita inoltre la proposta di realizzare dei tornei regionali di Calcio Camminato che portino alla qualificazione per le finali del Campionato Nazionale. Pertanto entro il 31 dicembre tutte le sezioni UNVS italiane sono invitate a comunicare a quella novarese la propria adesione. Il percorso conclusivo dopo la fase interregionale, prevede la qualificazione di una squadra per ogni area Nord Ovest, Nord Est, Centro, Sud e Isole che si disputerà il secondo Campionato Nazionale. La rassegna tricolore dovrebbe svolgersi nel settembre 2019 in località da definire. Infine, per quanto riguarda il tesseramento tuttora in corso, il Piemonte, seconda regione italiana per numero di iscritti UNVS, punta a mantenere sostanzialmente gli attuali livelli (circa 1200 unità). Obiettivo agevolmente alla portata. Alla Consulta Regionale piemontese hanno partecipato le sezioni di Alba, Arona, Asti, Bra, Biella, Cuneo, Novi Ligure, Novara Vercelli e Torino.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account