26 Agosto 2019
[]
news
percorso: Home > news > Cuneo

Campioni di ieri, oggi e domani

14-06-2019 16:04 - Cuneo
Mercoledì 5 giugno 2019, nel Salone d'onore del Municipio di Cuneo, gentilmente concesso, i Veterani dello Sport della Sezione Luigi Pellin di Cuneo hanno organizzato, con il Patrocinio del Comune di Cuneo ed il contributo della Fondazione CRC, una serata dedicata ai Campioni di tutti i tempi. L'intenzione di creare un ponte, un trait d'union fra Campioni del passato, attuali e giovani promesse ha trovato piena conferma nei numerosi interventi dei tanti ospiti che con le loro testimonianze hanno reso viva ed interessante la serata.
Nel Salone d'onore gremito, dopo i saluti istituzionali da parte di Valter Fantino per il Comune di Cuneo, della Fondazione CRC rappresentata da Claudia Martin, dell’Assessore allo sport del Comune di Borgo San Dalmazzo Clelia Imberti ed il benvenuto da parte del Presidente della sezione cuneese, Guido Cometto e del Vicepresidente Giovanni Aime, con la presenza di Gianfranco Vergnano, Vicepresidente Nazionale dei Veterani dello Sport, si è entrati nel vivo della serata..
Intervistati da Valter Fantino, sono intervenuti Stefano Brignone e Francesco Garro, atleti del Centro Incontri San Pietro del Gallo di Pallapugno con il presidente Franco Calandri, la vincitrice della Maratona di Osaka del 1982 Rita Marchisio con Beppe Viale ed alcuni atleti del Roata Chiusani. Un momento particolare della serata ha visto un simpatico siparietto motoristico tra l'allegria di Arianna Barale, giovane promessa del motociclismo e l'esperienza del rallista Mauro Pregliasco. La storia sportiva infinita di Beppe Anfossi, con il suo compagno di canoa Aldo Meinero, i promettenti giovani Enrico Lauria, Andrea Gola, Giorgio Tomatis, Elia Mattio hanno creato un piacevole mix fra sport, età ed esperienze differenti.
Riccarda Bravi, moglie del compianto Attilio Bravi, ha sottolineato l'importanza del gestire in contemporanea attività sportiva e percorso scolastico, mentre Giovanni Mellano, presidente del Panathlon Club Cuneo, ha ricordato il valore indiscutibile del fair play nel mondo dello sport. Stefano Canavese per il biathlon, Emanuele, Francesco e Chiara Becchis per lo skiroll hanno preceduto Claudia Martin, intervenuta non solo come Delegato Provinciale Coni e Consigliere della Fondazione CRC, ma soprattutto come ex atleta azzurra di ginnastica ritmica. Applausi per Marco Olmo, ultramaratoneta , la cui carriera è un autentico esempio per ogni giovane atleta.
La presenza dell’ultraottantenne Costanzo Ferrua, socio Fondatore della Sezione Luigi Pellin Veterani Sport Cuneo ha portato una ventata di forza e ottimismo nella vita, due qualità tipiche, appunto, dei Veterani dello Sport.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata