27 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Ciclismo: cresce legame tra l´onorevole Renato Balduzzi e la Maglia Etica-Antidoping

14-06-2013 08:31 - News Generiche
On. Renato Balduzzi al centro, con maglia etica antidoping tra i promotori dell´iniziativa
Al Giro della Valle d´Aosta Under23 del prossimo luglio il debutto ufficiale dell´iniziativa con l´ex-Ministro della Salute sul palco delle premiazioni finali
A quattro mesi dalla concessione del patrocinio alla maglia etica-antidoping, in qualita´ di Ministro della Salute del governo Monti, il legame tra l´onorevole Renato Balduzzi e l´iniziativa a tutela del ciclismo credibile - ideata dall´Asd Sapientiae Motusque di Sezze (Latina) e sviluppata in collaborazione con l´Unione Nazionale Veterani dello Sport - si e´ notevolmente consolidato negli ultimi giorni.
L´incontro, nei suoi uffici di Alessandria, tra il parlamentare di Scelta Civica e i promotori del progetto e´ stato un momento di analisi del percorso comune sinora svolto con soddisfazione per la sensibilizzazione sul tema: ´´La maglia etica ha una forte valenza culturale ed educativa per la tutela della salute e percio´ dell´integrita´ fisica e morale degli atleti - ha spiegato Balduzzi - Sono concetti imprescindibili: confido che nelle corse, a ogni livello e categoria, la casacca diventi un faro, un emblema di rinnovata credibilita´ per uno sport storicamente rilevante nell´identita´ nazionale. Nella stagione in corso, con l´attenzione mondiale rivolta verso l´Italia in virtu´ della rassegna iridata in Toscana a fine settembre, inserire la casacca nelle competizioni rappresenta un´ indubbia valorizzazione, una vetrina per ii corridori che concepiscono correttamente l´attivita´ agonistica´´.
Balduzzi, docente di Diritto Costituzionale all´Universita´ Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha poi ufficializzato la sua presenza sul palco delle premiazioni finali del 50° Giro della Valle d´Aosta riservato a dilettanti Under 23 in calendario da martedi´ 9 a domenica 14 luglio.
Gli organizzatori della Societa´ Ciclistica Valdostana hanno deciso infatti di inserire la maglia etica per premiare i vincitori di specifici traguardi volanti di tappa, con conseguenti controlli antidoping all´arrivo, nell´edizione 2013 che festeggia il mezzo secolo di vita di un romanzo sportivo dipanato attraverso le imprese di tante speranze diiventate in seguito primattori del ciclismo internazionale di vertice.
Dal via col suggestivo cronoprologo individuale serale di Pont Saint Martin alla conclusione nel cuore di Aosta ci sara´ un nuovo tema di sicuro interesse per la competizione che sara´ presentata ufficialmente giovedi´ 20 giugno h 17 al Salone della Biblioteca Regionale di Aosta, via Torre del Lebbroso, 2.

Sezze (Latina), 11 giugno 2013

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account