23 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Arona

Grande successo per la 35^ edizione del Premio Sport Scuola

04-12-2017 14:17 - Arona
Gruppo dei premiati con De Giorgis e Muscarà
gruppo dei premiati con De Giorgis e Muscarà
Grande successo per la 35° edizione del premio sport scuola , manifestazione che la sezione di Arona dell´Unione Nazionale Veterani dello Sport , ha organizzato il 2 dicembre scorso , presso l´aula magna del Comune di Arona. Proprio la sezione aronese dell´UNVS, intitolata al compianto Giuseppe Galli, ha istituito il premio nel 1983 e sin da subito ha trovato la fattiva collaborazione del Provveditorato agli studi di Novara e del Comitato Provinciale del C.O.N.I, dall´ Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d´Italia - sez."A.Gorla" di Novara oltre che dall´associazione Medaglie d´oro al Valore Atletico, ottenendo il patrocinio ed il supporto , oltre che dal Comune di Arona , anche dalla Regione Piemonte.
La peculiarità del premio sta nel fatto che si rivolge a studenti e studentesse delle Scuole ed Istituti di primo e secondo grado della Provincia di Novara con l´intento di incentivare lo sport , quale mezzo formativo della coscienza e personalità umana, congiuntamente alla cultura: viene perciò assegnato in relazione ai risultati sportivi conseguiti e al profitto scolastico dei vari concorrenti.
Un´apposita giuria composta, composta dai rappresentanti dei vari Enti promotori della manifestazione, ha selezionato le numerose candidature giunte e stilato la rosa dei premiati. A ricevere il premio, con l´esortazione a migliorare sia nello sport che nei successi scolastici, sono stati otto giovani promesse dell´agonismo.
Per le scuole medie inferiori sono stati premiati:

-Vittoria Tavanelli , classe 2004, della società "Invictus gimnastics" di Novate Milanese. Vittoria ha frequentato la classe 2° dell´ Istituto Comprensivo "Antonelli" di Novara con la media del 7. Ai campionati studenteschi ha vinto la fase provinciale del salto in alto; mentre a livello di federazione è campionessa italiana di ginnastica artistica (specialità parallele) categoroa Silver Eccellenza.
-Luca Miglio, classe 2003, della società G.A.O. Libertas di Oleggio. Luca ha frequentato la classe 3° dell´ Istituto Comprensivo "Antonelli" di Novara con la media del 6 ; la sua specialità è l´ atletica leggera (discipline getto del peso e lancio del disco)
Ai campionati studenteschi è stato campione regionale getto del peso mentre a livello di federazione è stato campione regionale 2016 nel getto del peso, campione regionale del lancio del disco nel 2017 e decimo ai campionati italiani di Cles .
-Tommaso Sempio, classe 2005, della società "Team Atletico Mercurio" di Novara. Tommaso ha frequentato la classe 1° della scuola media "Duca d´Aosta" di Novara con la media dell´ 8,9. Ai campionati studenteschi si è classificato prima nella fase provinciale della gara di nuoto , specialità rana, sui 50 metri; mentre a livello di federazione è stato finalista nei 60 ostacoli ai campionati regionali di atletica.
Un premio speciale è stato assegnato a
-Greta Gandini, classe 2003, della società Gioca Pattinaggio di Novara. Greta ha frequentato la classe 3° della scuola media " Duca d´Aosta" di Novara con la media del 10. A livello di federazione si è classificata 2° ai campionati italiani UISP; 3° al Trofeo Internazionale "Filippini"; 6° (su 73) al campionato Italiano ( Federazione Italiana Hokey e Pattinaggio) cat. cadetti; ha conquistato la medaglia di bronzo in libero e combinata ai campionati italiani allievi B nel 2016; è stata convocata al primo raduno della nazionale Italiana a Febbraio 2017 e convocata alla coppa Europa in Portogallo. Ha quindi indossato per la prima volta la maglia azzurra.
Per la Scuola secondaria di secondo grado sono stati premiati:
-Micol Parisotto, classe 1999, della società : FuntasticGym di Borgomanero. Micol ha frequentato la classe IV dell´ Istituto Tecnico "L. Da Vinci" di Borgomanero con la media di 7,36. La sua specialità è la ginnastica acrobatica dove ha raggiunto i seguenti risultati:
nel 2017 : medaglia d´oro al campionato italiano di Acrosport specialità coppia femminile serie A2; medaglia d´argento all´ Internazionale Acro Cup a Cesenatico e all´ Internazionale Acro Cup a Budapest. In precedenza, nel 2016 : medaglia d´oro al campionato Italiano di Acrosport specialità coppia femminile serie B e medaglia d´oro all´ acro cup internazionale in Svizzera.
Ovviamente anche MICOL è una maglia azzurra.
Micol ha anche partecipato ai campionati studenteschi dove ha ottenuto un terzo posto nella fase provinciale di corsa campestre.
-Alessia Populini,classe 2000, della società Igor Volley di Novara. Alessia ha frequentato la classe terza del liceo classico linguistico"Carlo Alberto" di Novara con la media di 8,01. La sua speciatà è la pallavolo dove ha raggiunto i seguenti risultati: partecipazione al campionato B1 femminile; 1° posto al campionato provinciale; 1° posto al campionato regionale con conseguente partecipazione al campionato nazionale;3° posto nella finale nazionale U18; medaglia d´argento al campionato Europeo con la nazionale; medaglia d´oro al torneo internazionale WEVZA (Western European Volleyball Zonal Association); medaglia d´oro al torneo olimpico EYOF (European Youth Olympic Festival) ; qualificazione al campionato europeo; medaglia d´oro al campionato del mondo femminile U18 in Argentina; 1° posto al torneo Volley for the cure contro il tumore al seno.
Alessia è capitano dell´attuale squadra campione del mondo U18 ed è nel giro della nazionale dal 2014
-Martina Zonca, classe 2002 della società Twirling Santa Cristina di Borgomanero. Martina ha frequentato la classe prima del Liceo Scientifico "G.Galilei" di Borgomanero con la media dell´ 8,3. La sua specialità è il twirling dove ha raggiunto i seguenti risultati: campionato italiano seria A , prima classificata nella categoria gruppo e seconda classificata nella categoria team junior; prima classificata al campionato europeo (squadra nazionale categoria artistic group); campionessa europea 2017; seconda classificata all´ International Cup Croazia , categoria team junior livello B e quinta classificata nella categoria individuale (artistic twirl junior livello B). Ha inoltre ottenuto un primo posto in una gara regionale specialità tecniche individuali categoria artistic twirl junior livello A ed un terzo posto nella categoria solo junior livello A.
-Elisabetta Ferrero, classe 2000 della società Atletica Stronese. Elisabetta ha frequentato la classe terza del Liceo Scientifico "G.Galilei" di Borgomanero con la media dell´8,36. La sua specialità è il salto con l´asta dove ha raggiunto i seguenti risultati:
seconda classificata ai campionati regionali Allieve Indoor ad Aosta ; nona classificata ai campionati italiani allieve ad Ancona; quarta classificata a Lyon (Francia) con la rappresentativa del Piemonte indoor.
Poi ancora un terzo posto a settembre , a Biella, ai campionati regionali allieve e un 1° posto nella finale Nord Ovest dei campionati di società a Chiari. Elisabetta si è anche cimentata ai campionati studenteschi nella corsa campestre sia in fase provinciale che regionale contribuendo alla vittoria della scuola ; sempre nella fase provinciale ha ottenuto il primo prosto nel lancio del disco e nella staffetta 4X100.
Alla cerimonia hanno presenziato, oltre all´assessore allo sport del comune di Arona, Federico Monti, il consigliere provinciale con delega all´istruzione e allo sport, Milù Allegra; la prof.ssa Angela Conti, docente referente territoriale per l´Educazione Motoria, Fisica, Sportiva di Novara in rappresentanza dell´ufficio scolastico provinciale; la prof.ssa Rosalba Fecchio, delegata del C.O.N.I. della provincia di Novara; il delegato regionale UNVS Piemonte e valle d´Aosta , Nino Muscarà; il presidente dell´ente fiera lago Maggiore, Pietro Oberto e il presidente della sezione di Arona dell´Avis, Cesare Moriggia.
Ospite d´onore: Claudia Cerutti , campionessa di Judo, già premiata con il premio sport scuola nel 2014, già vincitrice di una borsa di studio UNVS nel 2015, e ora insignita del titolo Giovane testimonial UNVS.
Il presidente del sodalizio Aronese , Alfonso De Giorgis, ha ringraziato tutti i partecipanti alla manifestazione e si è detto soddisfatto del nuovo formato della premiazione che quest´anno, per la prima volta, si è svolto in un logo istituzionale, quale l´aula magna del comune di Arona, per dare al premio l´importanza che si merita.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account