21 Ottobre 2020
news

PIEMONTE E VALLE D´AOSTA UNVS IN ASSEMBLEA SABATO 14 APRILE A BRA

17-04-2018 13:20 - Delegazione Regionale
Bra il capoluogo del Roero, ha ospitato la Consulta Regionale di Piemonte e Valle d´Aosta dei Veterani dello Sport. L´appuntamento ha registrato la partecipazione di Massimo Borrelli, vice sindaco cittadino, premiato con il distintivo d´argento di socio UNVS, e accompagnato nella circostanza dall´assessore all´ambiente Sara Cravero. I lavori, aperti dal delegato regionale piemontese Nino Muscarà, e salutati da Paola Ballocco, presidente della sezione di casa, hanno avuto luogo dopo il riconoscimento consegnato, per la lunga attività, al "saggio" della sezione braidese Lorenzo Bastino. E´ toccato al vice presidente vicario nazionale UNVS Gianfranco Vergnano, a tracciare il bilancio regionale. "Il Piemonte con 1300 soci si conferma la seconda regione (dopo la Toscana ndr.) per numero di iscritti nell´ambito dei Veterani dello Sport e sta vivendo un grande momento di vivacita´". Nel corso dell´anno infatti, in regione verranno organizzati i campionati nazionali di calcio camminato, basket, tennis, volley e dulcis in fundo, la recentissima chicca. Il 13 maggio prossimo, su invito della Federazione Britannica la Nazionale Inglese di Calcio Camminato, affronterà le rappresentative italiane over 50 e 60 costituite dai Veterani dello Sport di Novara e Vercelli, nello stadio di Premier League di Brighton. Un evento epocale. Numerosi anche gli altri appuntamenti in programma, comunicati dai dieci rappresentanti di sezione presenti (su quindici effettive). Tra questi, a maggio 2019, l´Assemblea Nazionale che sarà proprio il Piemonte ad allestire in quel di Stresa sul lago Maggiore. Quindi, dopo l´intervento del coordinatore dei delegati Giampiero Carretto sono state premiate le sezioni di Biella, Novara e Asti che hanno occupato nell´ordine suddetto, i primi tre gradini del podio in occasione del Campionato Nazionale di Sci a Sestriere, mentre il prestigioso Trofeo Scaglione è andato a Omegna in campo femminile e ad Asti in quello maschile. Infine, emozionante chiusura di giornata, con la visita alla mostra dei Campioni della Memoria, grazie alla gentile concessione del delegato regionale toscano UNVS Paolo Allegretti. I 50 pannelli che ripercorrono la storia degli sportivi internati nei campi di concentramento durante la seconda Guerra Mondiale, sono fruibili anche dalle scolaresche e dalla cittadinanza dal 14 al 21 aprile. La mostra gode del sostegno del MIUR Cuneo e dei suoi dirigenti scolastici, ovvero i professori Stefano Suraniti e Marcello Strizzi.



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account