20 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Bra

Sci club ed UNVS: nuova sede

01-12-2010 10:32 - Bra
Giuseppe Sibona
Con la prima nevicata della stagione è stata inaugurata Domenica 28 Novembre la nuova sede sociale comune dello Sci Club e dell´Unione Nazionale dello Sport di Bra. I due Presidenti, Paolo Carnevale e Gianfranco Vergnano con il Sindaco Bruna Sibille, gli Assessori Comunali Massimo Borrelli e Luciano Messa, le Autorità Provinciali Roberto Russo e Massimo Somaglia e la Segretaria del Comitato Regionale UNVS di Piemonte Valle d´Aosta Riccarda Bravi, hanno tagliato il nastro per inaugurare il locale di Piazza Atleti d´Italia, gentilmente concesso dall ´A.C.Bra. Come ha ricordato il Presidente Vergnano, la sede è stata resa bella e confortevole grazie al lavoro di Carnevale e del Segretario UNVS Mauro Cortassa, nonché della moglie Daniela che ha aggiunto una nota femminile ed artistica.
Il ritrovo è stato piacevolmente arricchito dalle gustose creazioni del Maestro dell´arte bianca il veterano "saggio" Domenico Asselle e dal buon vino di Matteo Ascheri sempre vicino alle iniziative sportive.
Come introduzione alla festa ed alla coabitazione, Sci club e Unvs hanno partecipato insieme alla serata conviviale la sera di Sabato 27, occasione in cui i Veterani hanno nominato "Il Veterano nel sociale" ed "Il Veterano prestigioso", due premi creati dal gruppo braidese a supporto e compendio al premio "Atleta dell´anno".
Per il 2010 la benemerenza "Il Veterano nel sociale" è stato assegnato a Giuseppe Sibona, componente del Direttivo UNVS, sempre presente e generoso nel prestare il proprio tempo con innumerevoli capacità che in modo gratuito e generoso offre non solo all´UNVS, ma anche all´AIDO ed all´AVIS. Chi ha la fortuna di conoscerlo sa che mai nega il suo supporto a qualunque richiesta tanto da offrire il suo aiuto a numerose altre associazioni anche come autista di pullman, ultima occasione la gita a Milano alla trasmissione Rai di Fabio Fazio "Che tempo che fa".
Il premio "Il Veterano prestigioso" è andato, e non poteva essere altrimenti, ad Attilio Bravi, Presidente del CONI Comitato Provinciale di Cuneo con un lunghissimo curriculum dirigenziale e sportivo, ma con una nota particolare: 50 anni fa, esattamente alle Olimpiadi di Roma del ´60, come atleta azzurro suo il decimo posto nella specialità del salto in lungo. "Supporter" e promotore di progetti sempre nuovi ed interessanti nell´Unvs braidese il Prof. Bravi di certo merita questa benemerenza che con piacere la Sezione "Angiolina Costantino" ha voluto assegnargli.

Chiara Fissore

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account