30 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > Biella

Successo di presenze al 25° Meeting "per non essere diversi"

02-02-2011 09:47 - Biella
BIELLA - Stadio LAMARMORA-POZZO - 11 SETTEMBRE 2010

Grande partecipazione degli atleti
Buona prova di Stefano Gori nel disco e giavellotto

Oltre 170 atleti in rappresentanza di 13 società provenienti da ogni angolo della Penisola hanno dato vita sabato 11 settembre alla 25^ edizione del Meeting "Per non essere diversi" perfettamente organizzato dalla Sezione di Biella dei Veterani dello Sport.
Sole per tutto il giorno, temperatura ottimale e pista in perfette condizioni hanno soddisfatto tutti gli atleti che per l´intera giornata hanno partecipato ad una o più gare.
Le società presenti: Orobico/Bergamo - UIC Pisa/Gori Stefano - ASD Passepartout Varallo - Amico Sport Libertas Cuneo - GSH Pegaso - ASD Asti - ASD Sportiamo Onlus Bra - ASD Rosa blu Vercelli - Pandha Torino - ASD Sempione 84 - Muoversi Allegramente Ciriè - ASAD Biella - PHB Biella - Polisportiva Milanese/Fausto Perrone.
Erano presenti le categorie SOI (Special Olympics Italia), CIP-FISDir (Comitato Italiano Paralimpico) e FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera) che a partire dalle 9,30 del mattino hanno dato vita ad una giornata di sfide che si è conclusa alle 18,30.
Tra i "non vedenti" il sempre presente pisano Stefano Gori si è impegnato nel lancio del disco e lancio del giavellotto. Purtoppo non ha potuto gareggiare nei 100 mt. piani per indisponibilità della sua guida.
Tra gli "atleti in carrozzella" buone le prove dell´onnipresente Angelo Petrulli di Pallanzeno.
I numerosi atleti SOI si sono distinti in parecchie gare, unitamente ai FIS Dir presenti che hanno gareggiato con grande cuore nel lancio della palla, lancio del vortex, mt. 60, mt. 100, mt. 200, salto in lungo, marcia mt.400 e staffetta 4 x 100.
Gli atleti Fisici, non vedenti e amputati si sono sfidati nei mt. 100, mt. 400, mt. 800, lancio del disco, peso, giavellotto e salto in lungo.
Per gli atleti FIDAL, che hanno partecipato per avvicinare maggiormente l´uguaglianza di spirito sportivo tra normodotati e disabili, le sfide maschili e femminili si sono disputate per le categorie Cadetti, Allievi, Juniores e Senior nelle corse sulle distanze di 1.000 metri, 1.500 e 5.000.
Testimonial della giornata è stato il consigliere nazionale Unvs geom. Giampiero Carretto e consorte giunti da Novara per testimoniare le "nozze d´argento" di questa presigiosa manifestazione che accomuna gli atleti disabili ed i normodotati in una grandiosa giornata di sport a testimonianza del nostro motto "Per non essere diversi". In segno di tangibile riconoscenza il consigliere regionale CIP/FIS-Dir Fabrizio Bora ha consegnato alla nostra presidente Pinuccia Peri Gremmo una targa per il traguardo dei 25 anni di organizzazione.
Il Tecnico nazionale SOI Charlie Cremonte è stato premiato con una targa UNVS dalla Sezione di Biella per la sua costante presenza altamente qualificata nel corso degli anni.
Anche dal presidente provinciale di Bolzano dott. Luis Durnwalder è giunta una medaglia d´argento per il nostro presidente Pinuccia e libri esplicativi altoatesini per il nostri amministratori pubblici Roberto Simonetti, Dino Gentile, Alessio Serafia e Roberto Pella.
Tra le autorità presenti che hanno assistito alle competizioni si è notata la presenza del Presidente provinciale CONI Gianluca Bernardini, il Delegato regionale Unvs Andrea Desana, il Presidente provinciale CIP Paola Magliola, il Presidente Regionale SOI Charlie Cremonte, il senatore On. Gilberto Pichetto, il consigliere regionale Lorenzo Leardi, l´assessore provinciale Alessio Serafia, gli assessori comunali Roberto Pella e Gabriele Mello Rella, il presidente del Panathlon di Biella Roberto Carta Fornon, il presidenti Riccardo Masserano (UBI), i rappresentanti del Comando Carabinieri e della Polizia di Stato. Hanno giustificato la loro assenza per motivi istituzionali sua Eccellenza il Prefetto dott. Pasquale Manzo ed il sindaco Prof. Dino Gentile.
Un particolare e sentito ringraziamento va rivolto ai nostri consueti e numerosi "sponsor" che da anni ci appoggiano sia economicamente ed anche con la fornitura di prodotti locali e premi.
Provincia, Comune, Fondazione Cassa di Risparmio, Biverbanca e Banca Sella hanno sostenuto, come sempre, in modo tangibile il nostro "Per non essere diversi".
Ancora un ringraziamento a tre persone che nell´arco dell´intera giornata hanno collaborato con passione e professionalità: il dott. Domenico Pugno (responsabile sanitario), Davide Dalla Mora (gestione computer) e Pier Carlo Lacchia (addetto alle riprese fotografiche).
Pienamente soddisfatti i dirigenti della Sezione UNVS di Biella per la bella giornata agonistica, per la folta partecipazione di atleti e per l´amicizia ricambiata di tutti quei bravi ragazzi, tecnici, allenatori e accompagnatori.


Orazio Rivetti

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account