11 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Vercelli

Trentunesima edizione Premi Fiaccola

01-07-2010 - Vercelli

"Tenere viva la passione per lo sport, fonte dei più puri ideali,nel ricordo delle glorie del passato, sviluppare i vincoli di fratellanza fra tutti gli sportivi, giovani e meno giovani, alimentando la passione tra i giovani e giovanissimi e premiando i loro risultati. Questo è il Premio Fiaccola"Così ha esordito il Presidente della Sezione di Vercelli, Cav. PIERO FRANCESE, domenica 23 maggio,alla presenza delle autorità sportive vercellesi e di un pubblico di atleti, allenatori e dirigenti che hanno affollato il prestigioso Piccolo Studio della Basilica di S. Andrea. I Premi FIACCOLA, giunti alla trentunesima edizione, vengono assegnati, come tradizione, agli Atleti della Provincia di Vercelli che hanno conseguito nel corso del trascorso anno agonistico risultati di rilievo in campo internazionale, nazionale, regionale e provinciale sia individuali che a squadra. Da quel lontano 1978, anno della prima assegnazione dell´importante riconoscimento al tiratore Alberto Lorenzi, più di mille atleti sono stati ad oggi premiati. Anche quest´anno,come sempre le segnalazioni delle Società, delle Federazioni e dei Soci del sodalizio sono state numerose e la Commissione ha dovuto scegliere e valutare atleti e società ai quali assegnare targhe, medaglie e diplomi. Su tutti il "Premio Fiaccola" assegnato a Cristina CANTATORE, campionessa mondiale di Tai Chi ed il "Premio Atleta dell´Anno" a Roberto BERTINETTI, ultimo di una famiglia di schermitori e alfiere della Pro Vercelli scherma. E poi ancora i "Premi Speciali" a Claudio Corradino, Angela Oliviero, Giorgio Cerone, Jennifer Cristina, Ivan Mezzatesta, Lucrezia Elvo, Rubina Morovich e Alessio Festa. Senza dimenticare il "Premio a Squadre" alla Associazione Sportiva per atleti disabili Rosa Blu. Numerossimi i i premi individuali e ai giovani Under 8 - 10 - 12 - 14 - 16. In tutto oltre cinquanta riconoscimenti.
Oratore ufficiale dell´ evento il giornalista e scrittore vercellese Bruno CASALINO. Collaboratore del bisettimanale La Sesia Casalino ha ricordato la figura di Marino Frova, atleta al quale la Sezione di Vercelli è dedicata, per poi spaziare sulla storia dello sport vercellese e sulle sue tradizioni. La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Vercelli,rappresentato dall´Assessore allo sport Mazzeri, dalla Provincia e dal Coni Provinciale. L´evento è stato seguito dai giornali vercellesi - La Stampa, Notizia Oggi, La Sesia ,VercelliOggi .- con bellissime pagine e dettagliate cronache.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account